Vai ai contenuti principali

Lavori di Pubblica Utilità

Richiesta disponibilità allo svolgimento di lavori di pubblica utilità ai sensi della Convenzione sottoscritta con il Tribunale di Ravenna.

I soggetti condannati alla pena sostitutiva del Lavoro di Pubblica Utilità (guida in stato d’ebbrezza ex art. 186, comma 9-bis Codice della strada) possono svolgere attività non retribuita a favore della collettività presso l'Unione della Romagna Faentina.

L’attività viene svolta presso uno dei comuni dell'Unione (Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Faenza, Riolo Terme, Solarolo) grazie alla Convenzione sottoscritta con il Tribunale di Ravenna, che disciplina le modalità di svolgimento del lavoro, nonché le modalità di raccordo con le autorità incaricate di svolgere le attività di verifica.

La domanda, redatta secondo il modulo allegato, dovrà essere inviata via PEC (posta elettronica certificata) a: pec@cert.romagnafaentina.it.

Modulo

Lavori socialmente utili: richiesta disponibilità allo svolgimento presso l'Unione

Ai sensi della "Convenzione" tra Tribunale di Ravenna e Unione della Romagna Faentina.

pdf, 43,62 kB Scarica
Data ultima modifica: 18 Maggio 2018